Effetto Tondo; primi disagi

     Immediati gli effetti della candidatura di Renzo Tondo alla corsa al trono più ambito della regione; fin dalle prime ore del mattino, è stato registrato un sensibile incremento nell’abuso di alcool.
     Molte delle persone sbronze che abbiamo incontrato fin dall’alba di oggi, hanno dichiarato di aver fatto colazione con birra, vino o grappa proprio per raggiungere lo stordimento più in fretta possibile in modo da non pensare alla tragedia che potrebbe colpirci il 29 aprile prossimo venturo.
     Entusiasmo tra gli esercenti che stanno vedendo lievitare le vendite di sostanze alcooliche. Soddisfazione anche per gli avvocati che prospettano un incremento esponenziale del ritiro delle patenti per stato di ebrezza con conseguente aumento dei loro incassi.
     Pronta una richiesta rimborso spese e risarcimento danni da parte de IL MEDIO; anche chi vi scrive, infatti, per “digerire” la sconvolgente, infausta, terrificante notizia, ha dovuto anticipare di tre ore la quotidiana assunzione di birra che oggi è iniziata già alle 5 del mattino… ora della sveglia.
     Preoccupazione anche per i farmacisti di tutta la regione che, in una nota, informano i cittadini di non poter garantire con certezza di riuscire a coprire il fabbisogno di antidepressivi, anch’esso soggetto ad un incremento esponenziale dei consumi.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *