Ultim’ora: Attacco di cagotto colpisce gli “Autonomi (ir)Responsabili”

     Dopo i cori di protesta per la candidatura  di Renzo Tondo – pare che anche gruppi di cani e gatti randagi abbiano ululato contro la scelta del Centro Destra – si vocifera che Salvini, domani atteso per un “comizio” ad Udine, abbia convocato i vertici Lega FVG per un incontro a porte chiuse nel quale si dovrebbe discutere sulla possibilità di rigiocare la carta Fedriga; unica concreta chance di accaparrarsi la Regione.
     Fratelli d’Italia già pronta a sostenere il candidato leghista e sfankulare il resto del CDX che sostiene Tondo. Stesso intento anche per Progetto FVG di Sergio Bini che ha sempre sostenuto la candidatura di Fedriga e, con un comunicato stampa, annunciava di togliersi dalle balle per non sostenere il candidato tolmezzino.
     Intanto, nella sede di Autonomia Responsabile, consegnati mille cartoni di pannoloni per adulti per far fronte al terribile attacco di cagotto che ha colpito Santeparole e la sua amichetta OroPALLA; i due, infatti, preoccupati per l’eventualità che il loro capobastone perda il sostegni dei partiti veri e di trovarsi col culo per terra  a causa dello ZEROVIRGOLA (il loro reale valore politico) sono stati colpiti da un fortissimo movimento intestinale.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *